Sexology.it


Vai ai contenuti

Disfunzione erettile

Abstract




La
disfunzione erettile (impropriamente detta "impotenza" dalla derivazione latina impotentia erigendi) č una carenza o assenza di erezione del pene con conseguente difficoltā o impossibilitā di ottenere la penetrazione.
Le cause possono essere legate sia a patologie organiche che a condizioni psicologiche, spesso concomitanti e in interazione rafforzativa: stress, ansia, stili di vita, diabete, neoplasia, sindrome metabolica (diabete, obesitā, ipertensione, dislipidemia), disturbi del sistema nervoso centrale e periferico, ipertensione, malattie cardiologiche.




Si stima che gli uomini affetti da disfunzione erettile in Italia, siano da 3 a 5 milioni.
Il valore č destinato ad aumentare, visto l'incremento dell'etā media della popolazione. Fonte: "Epidemiologia della disfunzione erettile in Italia", rivista Simg, marzo 1998.



Prevalenza della disfunzione erettile nelle diverse fasce di etā secondo uno studio epidemiologico condotto in Italia nel 1998 da una task force operativa costituita da componenti della Societā italiana di andrologia, della Societā italiana di medicina generale, della Societā italiana di urologia e dall'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri. Fonte: "Epidemiologia della disfunzione erettile in Italia", rivista Simg, marzo 1998.




La dismorfofobia corrisponde al timore di avere un difetto fisico o un aspetto difforme dalla norma o dalle proprie aspettative.






Home Page | Sesamo Test | Demo | Studi e Ricerche | Testi | Abstract | Mappa del sito


Copyright Š Sexology.it 2009-2017 | mailto:Postmaster@sexology.(puntoit)

Torna ai contenuti | Torna al menu