Sexology.it


Vai ai contenuti

Ansia prestazione

Abstract




L'ansia da prestazione si associa a tensione e agitazione, anche senza segni evidenti, prima o durante le interazioni sessuali.
L'ansia è generata dal timore di non riuscire a condurre o concludere in modo soddisfacente un rapporto sessuale, di non essere all'altezza della situazione, di non essere gradito o di non riuscire a soddisfare il partner. Da ciò può scaturire la paura di essere giudicati e di perdere, o anche solo intaccare, la propria autostima.

L'ansia da prestazione può produrre vaginismo, dispareunia e anorgasmia nella donna; impotentia erigendi, impotentia coeundi, eiaculazione precoce e anedonia nell'uomo.




L'astenia sessuale è una riduzione della forza, sia essa fisica o psichica, necessaria a sostenere l'attività sessuale.
Può essere causata da malattie somatiche quali anemie, epatiti, disturbi metabolici, endocrinopatie, diabete, o da condizioni psichiche quali la depressione o altri disturbi dell'umore.






Home Page | Sesamo Test | Demo | Studi e Ricerche | Testi | Abstract | Mappa del sito


Copyright © Sexology.it 2009-2017 | mailto:Postmaster@sexology.(puntoit)

Torna ai contenuti | Torna al menu